MSM Metilsulfonilmetano
Il Metilsulfonilmetano MSM nel Gatto e nel Cane è utile per favorire la formazione del tessuto connettivo, supporta le normali funzioni articolari.
MSM Metilsulfonilmetano
MSM Metilsulfonilmetano

L'MSM o metilsulfonilmetano è una fonte naturale di zolfo organico presente in numerosi alimenti di origine animale e vegetale, ma essendo sensibile al calore viene distrutto facilmente dalla cottura, dal lavaggio e dalla preparazione dei cibi. Si trova nel latte e derivati, frutta, vegetali, carne e pesce.
Lo zolfo è necessario per favorire la formazione del tessuto connettivo e rappresenta uno degli elementi costitutivi della cheratina presente nei capelli, nella pelle e nelle unghie, in particolare favorisce la crescita di unghie e capelli (in umana) e favorisce l'integrità dei tessuti cutanei in caso di problematiche della pelle.

Metilsulfonilmetano MSM nel Gatto e nel Cane


Lo zolfo è un elemento importante, è presente nei muscoli, nell'epidermide e nelle ossa per circa la metà della quantità totale presente nel nostro corpo. E' presente nella cheratina, nelle unghie e nei capelli. E' indispensabile per la formazione del collageno, il costituente primario della cartilagine e del tessuto connettivo; è responsabile della conformazione delle proteine del corpo attraverso la formazione di disolfuro.
Lo Zolfo è presente negli aminoacidi sulfurici quali metionina, cisteina (quindi glutatione) e taurina determinanti costituenti delle proteine.

L'integrazione di MSM risulta inoltre un utile supporto per le normali funzioni articolari, in quanto lo zolfo favorisce la stabilizzazione della matrice del tessuto connettivo della cartilagine, dei tendini e dei legamenti.


Metilsulfonilmetano MSM nel Gatto e nel Cane


Il passaggio dello zolfo da inorganico ad organico avviene grazie a delle forme di vita marina molto semplici come le alghe e il fitoplancton che assimilano lo zolfo e lo convertono generando una molecola volatile: il dimetil solfuro. Successivamente a questa trasformazione, le molecole di dimetil solfuro si vanno a posizionare nella parte dell'atmosfera più ricca di ozono, dove a causa della presenza della luce ultravioletta, generano il DMSO (dimetilsulfossido) e l'MSM (metil sulfonil metano). Entrambi questi prodotti si dissolvono nell'atmosfera e si concentrano nelle nuvole, dove attraverso la pioggia e le altre precipitazioni atmosferiche, raggiungono finalmente la superficie terrestre dove vengono assorbite dalle piante ed usate per la formazione degli aminoacidi ed altri composti organosolforici

Metilsulfonilmetano MSM nel Gatto e nel Cane


Questa sostanza, si presenta in forma di polvere bianca, pura, stabile, inodore e insapore, non produce gas intestinali ma soprattutto è stata usata per molti anni come integratore alimentare senza provocare nessuna intolleranza o reazione allergica. 
l'MSM ammorbidisce i tessuti e riequilibra la pressione sanguigna e cellulare, aiutando a eliminare le sostanze tossiche; le persone che soffrono di artrite reumatoide, artrosi, dolori e crampi muscolari troveranno giovamento assumendo dosi supplementari di MSM.
Ma le proprietà curative di questa fantastica sostanza non finiscono qui: lupus eritematoso, diabete, stress, disfunzioni polmonari, acidità di stomaco e molte allergie e intolleranze ai più comuni allergeni.. sono state trattate con successo con somministrazioni supplementari di MSM. Sebbene la risposta allergica non sia stata completamente eliminata, in soggetti con gravi allergie, c'è stata una sostanziale e completa scomparsa dei sintomi.

Metilsulfonilmetano MSM nel Gatto nel Cane


Utilità del Metilsulfonilmetano nei Gatti e Cani

 Stati di Infiammazione e Dolore Cronico
 Artrosi, Artrite, Tendinite, Reumatismo
 Intolleranze Alimentari
 Ustioni e Scottaure
 Antiallergico
 Antiacido, Antireflusso
 Regolatore delle funzioni intestinali
 Chelante dei metalli pesanti come piombo, cadmio e mercurio
 Antiparassitario
 Detossificante ed energizzante il corpo
 Favorisce la secrezione biliare e la produzione di colina
 Rinforza le pareti dei capillari, previene la formazione di varici
 Aiuta il metabolismo dei carboidrati
 Favorisce la formazione del tessuto connettivo e della cartilagine 
 Aumenta la tolleranza ad alcuni farmaci come aspirina, agenti antiaritmici non steroidei e antibiotici assunti per via orale 

L'MSM nel Gatto nel Cane, non è tossico, infatti il suo profilo di tossicità è simile a quello dell'acqua; l'uso è illimitato, non s'incorre nel rischio d'overdose poiché l'organismo lo immagazzina e lo utilizza nel momento del bisogno; dopo un periodo di 12 ore lo zolfo non utilizzato, quindi in eccesso, viene eliminato.
La vitamina C né potenzia l'effetto. 
Ha un'azione energizzante ed è consigliabile assumerlo la mattina.

Grazia Foti
Naturopata

Metilsulfonilmetano MSM nel Gatto nel Cane