Gorse
Gorse nel Gatto e nel Cane restituisce forza e determinazione, coraggio, resistenza e vitalità.
Gorse nel Gatto e nel Cane
Gorse nel Gatto e nel Cane

Rassegnazione è la parola chiave di Gorse che Bach definisce il Fiore per la "Profonda perdita di speranza, questi individui non credono sia possibile fare ancora qualcosa per loro.."

Gorse nel Gatto e nel Cane è un Fiore di Bach utile nei casi di disperazione e sconforto totali, l’animale da l’impressione di aver rinunciato a lottare, si arrende. Per Animali che hanno perso i cuccioli, ammalati o costretti in gabbia; che sembrano aver rinunciato a tutto, appaiono in stato letargico, apatici, con scarsi livelli di energia.

Gorse nel Gatto e nel Cane

L'essenza floreale di Gorse può anche essere somministrata insieme a Gentian con cui agisce in sinergia e ne rafforza gli effetti.

Gorse (Ginestrone) a livello fisico è utile in tutti quei casi di patologie croniche debilitanti, dove l’animale non riesce a rimettersi in forze per guarire. In questi casi è indicata l'associazione con Wilde Rose e Clematis.

Gorse nel Gatto e nel Cane sembra avere una relazione evidente con la reazione immunitaria quando le difese si sono “arrese” come in caso di Fiv, nel cancro (con Holly), nelle terapie immunosoppressive, l’essenza è di enorme aiuto.

Cristina Melotti
Naturopata

Gorse nel Gatto e nel Cane